Associazioni

(i) Torre del Greco – Nata già da qualche mese, l’Associazione "Futuro Torrese" ha presentato, nei giorni scorsi al Sakura Hotel, il suo programma. Ad illustrare gli obiettivi di tale associazione sono stati: Giovanni Merlino, Giovanna Iuliano, Peppe Sbarra. Si contava sulla presenza anche di Ermanno Corsi, risultato assente per un disguido. "L’Associazione vuole analizzare le varie problematiche che affliggono la città – afferma Peppe Sbarra – creando commissioni di lavoro per trovare soluzioni e sottoporle all’Amministrazione comunale. ‘Associazione – conclude – vuol muoversi in modo fattivo e partecipativo". Tra gli obiettivi immediati dell’Associazione spiccano: l’ospedale Maresca ed il depuratore industriale. Sul secondo argomento, l’eco-mostro del quale noi de La Torre parliamo da più di un anno, li abbiamo trovati molto impreparati. Infatti riguardo la fattività e la partecipazione, nessuno dei circa 60 iscritti ha partecipato alla manifestazione tenutasi il 29 maggio contro il "depuratore dei veleni". Giovanni Merlino ha ammesso tale carenza, ma sono pronti a rimediare in futuro. Inoltre, Merlino non ha escluso che un domani ci potrebbe essere un apertura alla politica. Noi de La Torre non possiamo far altro che augurarvi un grosso in bocca al lupo!
Antonio Civitillo
Articolo già pubblicato su La Torre 1905 cartaceo – Anno CIII n° 13 – mercoledì 02 luglio 2008




Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono