Don Franco Contini scrive al sindaco Borriello

Torre del Greco – Arriva il dissenso della chiesa per la festa dei Quattro Altari nel mese di settembre. Infatti, l’amministrazione comunale, che avrebbe voluto organizzare la festa dopo l’estate, si era rivolta alla chiesa per scegliere il tema dell’edizione 2010. Il decano don Franco Contini, però, risponde con una lettera al primo cittadino torrese Ciro Borriello, spiegando il suo dissenso nell’organizzare la festa.
Dalla lettera, emergono tre punti fondamentali. In primis, organizzando la festa lontano dal Corpus Domini a cui la kermesse si ispira, perde il suo spirito religioso. Inoltre la festa – secondo don Franco Contini – dovrebbe essere preparata nei minimi particolari almeno sei mesi prima. Infine, essa dovrebbe coinvolgere i vari quartieri della città, per favorire la partecipazione attiva di tutti i cittadini.
Si attende, ora, la risposta dell’amministrazione che potrebbe annullare la festa come fece l’anno scorso.

Andrea Scala




Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono