Ercolano – Oltre 50 contravvenzioni e circa 2500 euro di multe ai trasgressori delle norme che regolano la raccolta differenziata e il Codice della Strada. È questo il risultato dell’operazione notturna condotta la notte scorsa dalla Polizia Locale di Ercolano. La task-force coordinata dal vicesindaco Luigi Fiengo e diretta dal comandante Francesco Zenti ha consentito di elevare decine di contravvenzioni ad auto parcheggiate senza alcun titolo su posti riservati a diversamente abili e a cogliere in flagranza venti persone che sversavano rifiuti violando il calendario previsto dalla raccolta differenziata. Multato di 300 euro un ristorante del centro per aver depositato in strada due sacchi contenti bottiglie nonostante non fosse il giorno previsto per la raccolta del vetro. Nel corso dell’operazione, sono stati fermati e multati anche cinque proprietari di cani che portavano a spasso il proprio animale domestico sprovvisti dell’equipaggiamento previsto per la raccolta delle deiezioni. Per una lite domestica nella parte bassa della città, infine, è stato necessario l’intervento della Polizia di Stato.




Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono