Messaggi e foto hard appaiono nelle caselle di posta istituzionali

Torre del Greco – Ai politici torresi non manca proprio nulla. Sorpresa per gli amministratori di Palazzo Baronale: alla consultazione della casella di posta elettronica istituzionale,tra le solite e-mail di protesta per l’aumento della Tarsu e le richieste di spiegazioni sui lavori svolti in città, hanno trovato dei messaggi particolari, degli annunci piccanti di avvenenti ragazze in cerca di “affetto”. La denuncia è stata fatta da un consigliere della maggioranza. Questi messaggi arrivano da inizio settembre; i mittenti sono delle ragazze dell’est Europa; in realtà si tratta di un comune caso di spamming, ovvero l’invio di grandi quantità di messaggi indesiderati.
All’inizio l’accaduto ha scatenato sorrisi ed ilarità tra i politici,ma ora il caso è diventato fastidioso siccome a ricevere i messaggi non sono solo gli scapoli, ma anche gli ammogliati. Il caso sarà prontamente risolto con l’utilizzo di un anti-spam. 

Andrea Scala




Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono