Avviata la caccia all’uomo che l’ha condotta al Maresca

E’ giallo intorno alla vicenda che vede protagonista una donna romena, giunta cadavere all’ospedale Maresca di Torre del Greco. A condurla presso la struttura ospedaliera è stato uno sconosciuto che ha pensato di far perdere le sue tracce per evitare complicazioni ipotizzando l’avvio delle indagini per la ricostruzione della storia. i medici del pronto soccorso hanno subito avviato le prime cure, ma queste non sono servite a nulla dal momento che la donna è giunta già morta. Ad indagare sul fatto sono i poliziotti del locale commissariato, diretto dal primo dirigente Pietro De Rosa. Al momento sono state messe al vaglio solo ipotesi, ma nessun dato certo è emerso. E’ intanto in corso una serie di interrogatori nei confronti di chi ha visto in viso l’uomo che ha condotto la donna al presidio ospedaliero. il fine: identificare l’unico uomo che in qualche modo potrebbe essere coinvolto nel giallo. l’età stimata per la donna cadavere è circa 40 anni, ma al momento le certezze sono poco per delineare quanto accaduto.
Mariella Ottieri




Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono