Panico alla sede di largo Annunciazione

Torre del Greco – Attimi di panico per gli impiegati dell’Informagiovani di Torre del Greco. A scatenare questi momenti, infatti, è stato il crollo del solaio della sede situata in Largo Annunciazione.
Fortunatamente si è trattato solo di un grande spavento. Nessuna vittima. La causa del crollo, circoscritto alla parte che copriva la sala riunioni, è molto probabilmente addebitata alle precipitazioni di questi giorni che hanno appesantito la struttura in muratura. Sul luogo sono accorsi, oltre ai vigili del fuoco, l’ingegnere capo del comune Giovanni Salerno e il dirigente Ernesto Camerota, il quale ha riferito che la ditta appaltatrice sarebbe già stata contattata.
“La sala era chiusa almeno da un mese – afferma il sindaco Ciro Borriello -, ma questo solo grazie alle segnalazioni date dagli impiegati stessi, i quali avevano già notato alcune crepe".
Le istituzioni si mostrano sempre in prima linea per garantire la sicurezza sul lavoro, forse solo per fini propagandistici? Bonariamente potremmo pensare ad una semplice negligenza… negligenza che avrebbe potuto costare la vita a qualcuno. 
Fabio Cirillo




Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono