Dopo delle segnalazioni alle forze dell’ordine si cerca presunto neonato morto

(i) Torre del Greco – Attimi di tensione al cimitero di Torre del Greco, conseguenza di tre telefonate anonime ricevute dal centralino del commissariato di polizia, in cui una donna straniera ha detto di aver partorito da poco e di aver gettato il corpo del neonato in uno dei cassonetti del camposanto. Gli agenti, con la collaborazione di polizia municipale e di volontari di varie associazioni, hanno effettuato ricerche per oltre due ore. Oltre ai cassonetti sono state controllate le bare abbandonate e le aree che circondano il cimitero. La segnalazione telefonica non ha avuto nessun riscontro. Fortunatamente s´è trattato solo di un falso allarme.

Mariarosaria Romano




Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono