La scadenza per la presentazione della domanda è prevista per metà febbraio

(a) Torre del Greco – Le associazioni torresi rischiano di perdere la possibilità dell’utilizzo del piano inferiore del centro servizi culturali. Infatti, la scadenza per la presentazione della domanda è prevista per metà febbraio, altrimenti il piano terra del centro servizi sarà adibito ad ufficio regionale.
A lanciare l’allarme è il consigliere regionale di Sinistra e Libertà, Tonino Scala, che qualche mese fa aveva ottenuto la disponibilità dalla Regione di ospitare le associazioni cittadine. Il consigliere aveva pertanto invitato le stesse associazioni ad avanzare progetti di uso che sarebbero stati valutati dalla Regione. L’immobile, sito in via Cesare Battisti e di proprietà della Regione Campania, è in fase di ristrutturazione. I lavori, infatti, ripresi dopo l’interruzione di dicembre per problemi legati alla controsoffittatura che ha richiesto un adeguamento del progetto, saranno ultimati a metà marzo.
Il piano intermedio, è utilizzato per gli sportelli di orientamento professionale, mentre il piano superiore per l’ufficio foreste e servizio antincendio.

Andrea Scala
Articolo già pubblicato sull’edizione cartacea in edicola il 3 febbraio 2010




Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono