IL PUNTO DELLA SITUAZIONE

Torre del Greco – L’antica Fontana delle Cento Cannelle, così denominata per l’acqua che, venendo dal Vesuvio, ha portato per secoli i suoi benefici alla città di Torre del Greco, ancora non vede la fine dei lavori di ammodernamento e restauro. I lavori, partiti a giugno dello scorso anno, dovevano finire per il 20 marzo 2008, così come riportato sulla tabella all’ingresso del cantiere. Purtroppo siamo a giugno ed ancora non riusciamo ad ammirare ed a vedere il sito storico-culturale in tutto il suo splendore. I lavori hanno subito un rallentamento, ma come abbiamo potuto appurare di persona, continuano.
Sicuramente l’avranno notato anche i cittadini della zona, poiché le betoniere che entrano al cantiere, stanno portando non poche problematiche al traffico veicolare della zona. Resta sempre il grosso problema della riqualificazione di tutta l’area che circonda il complesso. Mentre abbiamo potuto verificare che, grazie alla recinzione fatta per delimitare i lavori in corso, non si utilizza più la zona per gettare qualsiasi tipo di rifiuti, abbiamo notato che rimane ancora un capannone proprio sotto il ponte della ferrovia, che guasta la veduta dei luoghi. Ci auguriamo di poter vedere a breve, la fine dei lavori.
Sergio Ciaravolo
Articolo già pubblicato su La Torre 1905 cartaceo – Anno CIII n° 12 – mercoledì 18 giugno 2008




Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono