Il cittadino è costretto a sborsare sempre più soldi

(a) per gli abbonati o in edicola – Torre del Greco – Cittadini torresi salassati fino all’ultimo centesimo. Non bastava la maggiorazione dell’importo della Tarsu e l’istituzione dell’Ici sui loculi; forse dal 2009 i torresi pagheranno 44 euro in più sul canone annuo delle caldaie. Una decisione presa durante la riunione della sesta commissione Ambiente e territorio, presieduta dal consigliere Vincenzo Maida, che si è riunita martedì 16 e che sarà sottoposta all’approvazione del consiglio comunale che si riunirà il prossimo 25 giugno. La maggiorazione sarebbe dovuta all’istituzione di attività di ispezione aggiuntive che riguarderanno non solo le caldaie centrali, come è avvenuto fino all’anno scorso, ma anche le stufe, i caminetti e i radiatori individuali. Indignati i consiglieri d’opposizione che dichiarano di non essere stati consultati sull’argomento.
Articolo già pubblicato sull’edizione cartacea de La Torre 1905 in edicola il 24 giugno 2009




Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono