Si indaga per far luce sul caso

Torre del Greco – E’ giallo nella città del corallo. Un cadavere in avanzato stato di decomposizione e’ stato trovato nella zona Nord della cittadina. Precisamente, il ritrovamento è avvenuto in via Sant’Elena, in un’area non distante dal casello autostradale. Il corpo e’ stato individuato in un terreno dagli operai che stanno eseguendo lavori di ampliamento per conto della Societa’ autostrade meridionali. Sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno avviato le indagini del caso. Ancora nulla sull’identità dell’uomo, ma non si esclude che nelle prossime ore possano essere individuate le sue generalità e i motivi di tale decesso. L’area del ritrovamento è stata sottoposta a sequestro e la salma condotta all’ospedale di Castellammare per gli accertamenti.
Mariella Ottieri




Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono