Al lavoro anche i Canadair per domare le fiamme

Emergenza incendi a Torre del Greco, da giorni infatti si susseguono interventi di vigili del fuoco e della protezione civile per domare le fiamme che stanno interessando diverse zone della città del corallo. Nella giornata di ieri si sono persino visti volare i Canadair: i famosi velivoli utilizzati di solito per lo spegnimento dei roghi, che raccogliendo l’acqua dal litorale torrese l’hanno poi riversata sulle areecoperte dalle fiamme. Ma a destare il panico nelle ultime ore, oltre ai consueti incendi che devastano le pinete nella zona alta di Torre, è stato il rogo che si è sviluppato all’interno della discarica di proprietà dei fratelli Balsamo, sita in viale Europa. Questa la causa dell’andirivieni di camion dei pompieri che hanno dovuto lavorare per diverse ore, al fine di evitare il coinvolgimento del centro abitato che si trova a ridosso della discarica. Lavoro costante quindi per protezione civile e vigili del fuoco, come costante è stato l’odore acre di bruciato che ormai persiste già da giorni. L’’incendio presso la Edil Cava Balsamo ha causato anche il danneggiamento di alcuni automezzi parcheggiati all’interno dell’area e, stando a quanto affermato dal personale della protezione civile, sembrerebbe che a generare l’incendio sia stata proprio la vicinanza di uno di questi ai rifiuti in fiamme. Un week end all’insegna delle fiamme, che ha già prodotto numerose polemiche sulle norme forse un po’ scarse di sicurezza adottate nel sito di stoccaggio di viale Europa, e sulla poca salvaguardia delle pinete.
Paola Russo




Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono