IL BLITZ

(a) Torre del Greco – A seguito di un’indagine investigativa condotta dai militari dell’Arma, coordinati dalla Dda di Napoli, è finito in manette Massimiliano L., 37enne torrese già noto alle forze dell’ordine. L’accusa scattata nei suoi confronti sarebbe quella di traffico internazionale di sostanze stupefacenti. La droga, infatti, gliela avrebbe portata dalla Spagna un altro uomo. Nel blitz sono coinvolte anche altre persone. L’operazione dei carabinieri ha condotto al sequestro di circa 40 chili di hashish e quasi 15 mila euro in contanti ritenuti proventi dell’attività illecita.
 
Articolo già pubblicato sull’edizione cartacea in edicola l’1 giugno 2011




Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono