Università Verde di Torre del Greco

L’Università Verde di Torre del Greco nello scorso mese di Giugno ha fatto eseguire l’analisi dell’acqua che beviamo nella nostra città. I prelievi sono stati f atti in tre case private in zone diverse: nei pressi della via Nazionale, di piazza Palomba e infine presso la via Cesare Battisti. L’analisi è stata eseguita presso un laboratorio certificato di Piano di Sorrento; un suo tecnico il dott. Esposito Giuseppe si è recato personalmente a fare i tre prelievi. I parametri chimici e microbiologici misurati sono quelli più significativi tra i numerosi della normativa vigente per il controllo della potabilità dell’acqua: durezza, ph, conducibilità a 20°, ammoniaca, nitriti, nitrati, ferro, cloruri, solfati, floruri, escherichiacoli, coliformi totali, enterococchi, CBT a 22° e a 37°. In seguito martedi 30 Ottobre, nella sede dell’Università Verde in via Salvator Noto n. 7 presso la chiesa di San Filippo Neri, lo stesso dott. Esposito ha illustrato ai soci i risultati delle analisi.
Dall’analisi risulta che questi parametri sono tutti nella norma e che quindi l’acqua in questione è potabile anzi a detta del tecnico è una delle migliori della Campania. Forte di questi risultati noi dell ’Università Verde ci sentiamo di consigliare ai cittadini di Torre del Greco di tornare a consumare l’acqua che sgorga dai propri rubinetti, tranne nei casi in cui ci sono delle controindicazioni. In questo modo si ridurrà il consumo di acqua minerale che porta non solo a un dispendio di denaro e di carburante per il trasporto delle bottiglie ma anche all’inquinamento dell’ambiente per la produzione di grandi quantità di plastica.
Si informano inoltre i cittadini che l’acqua dell’acquedotto è controllata periodicamente con analisi su prelievi fatti in diversi p unti della rete idrica cittadina con l’A.S.L. NA3 Sud e i risultati vengono pubblicati ogni 6 mesi sul sito della GORI e acclusi, da qualche mese, alla bolletta dell’acqua.
Chi volesse saperne di più può rivolgersi all’Università Verde che si riunisce ogni martedì nella sede in via Salvator Noto dalle ore 18 alle ore 20 e partecipare al secondo incontro con il dottor Esposito che con molta probabilità si terrà il giorno 20 novembre alla stessa ora.

Articolo pubblicato sull’edizione cartacea in edicola il 21 novembre 2012




Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono