Dal 27 al 29 giugno 2014 il XXVI Festival delle Ville Vesuviane celebra l’anniversario della nascita di Giacomo Leopardi nella Villa delle Ginestre di Torre del Greco (Napoli).
Venerdì 27 dalle ore 19.30 la residenza storica alle pendici del Vesuvio dove il poeta soggiornò e compose le liriche “La Ginestra” e “Il Tramonto della Luna”, sarà aperta in forma straordinaria per una visita guidata serale. Peppe-ServilloA seguire, nel teatro di verzura Peppe Servillo e il Solis String Quartet si esibiranno nel concerto classico in napoletano “Spassiunatamente”. La Villa delle Ginestre sarà regolarmente aperta per tutto il fine settimana, fino alla domenica 29, giorno del genetliaco del poeta nato a Recanati nel 1798. Dalle ore 10 alle ore 13 il pubblico potrà prendere parte alle visite guidate che comprendono, tra l’altro, la stanza da letto del Leopardi conservata con gli arredi orginali e un percorso espositivo e multimediale dedicato alla vita e alle opere del recanatese, con la possibilità esclusiva di essere nei luoghi che ne colpirono la sensibilità per avvicinarsi in maniera inedita e assai profonda al suo vissuto nonché alla sua poetica. Da oltre dieci anni le celebrazioni nella Villa delle Ginestre confermano l’impegno della Fondazione Ente Ville Vesuviane nella valorizzazione di un sito di straordinaria importanza, patrimonio unico della memoria leopardiana e dell’identità culturale italiana, di proprietà dell’Università degli Studi di Napoli ‘Federico II’ e in comodato d’uso alla Fondazione, nel 2012 riconsegnato alla collettività anche grazie ad Arcus Spa con un restauro conservativo, nuovi attrattori e un Ecco il programma nel dettaglio :

da venerdì 27 a domenica 29 giugno 2014, ore 10.00 alle ore 13.00
Visite guidate alla Villa delle Ginestre – via Villa delle Ginestre, 21 – Torre del Greco (NA)
Ingresso alla Villa: 3 euro Venerdì 27 giugno 2014, ore 19.30
Visita guidata alla Villa delle Ginestre a seguire Teatro di verzura della Villa delle Ginestre “Spassiunatamente” Peppe Servillo, voce Solis String Quartet (Vincenzo Di Donna, violino / Luigi De Maio, violino / Gerardo Morrone, viola / Antonio Di Francia, cello)
Ingresso alla Villa: 6 euro + 2 euro diritti di prevendita
Biglietteria & Infoline: Segreteria Organizzativa e Ufficio Eventi Fondazione Ente
Ville Vesuviane Villa Campolieto – Corso Resina 283, Ercolano (Napoli) dal lunedì al venerdì dalle ore 10.00 alle ore 13.00 e dalle ore 16.30 alle ore 19.30 tel. / fax. 081.7322134
– email: info@villevesuviane.net
Ticketonline: www.festivalvillevesuviane.it – www.azzurroservice.net facebook.com/festivalvillevesuviane – twitter.com/fvv_official

 




Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono