L’iniziativa è in programma domenica 13 al teatro Casa del fanciullo

Torre del Greco – Musica e diritti: sono gli ingredienti di “MusicAmnesty – Il suono dei diritti”, l’iniziativa promossa ed organizzata dal gruppo “232 – Comuni Vesuviani” di Amnesty International in collaborazione con l’oratorio Santa Maria del Principio, in occasione delle Giornate Amnesty 2009. Una serata di musica e canzoni classiche napoletane in programma domenica 13 dicembre alle 19 presso il teatro Casa del fanciullo adiacente alla chiesa di Santa Maria del Principio in via Madonna del Principio 15 a Torre del Greco. Il ricavato della serata sarà devoluto all’associazione che da oltre 40 anni lotta per la difesa dei diritti umani nel mondo.
Sabato 12 e domenica 13 dicembre si svolgeranno in tutta Italia le Giornate Amnesty: i volontari dell’associazione saranno presenti in un centinaio di città italiane per proporre un “regalo di Natale Amnesty”. Tra i regali proposti, il calendario fotografico 2010: tredici scatti del fotografo Armando Di Loreto, a sostegno della campagna (((Io pretendo dignità))), che si pone l’obiettivo di porre il tema dei diritti umani al centro delle soluzioni per porre fine alla povertà. Il ricavato delle Giornate Amnesty servirà a finanziare le attività del movimento in difesa e promozione dei diritti umani. Acquistando un regalo Amnesty si può contribuire a difendere i diritti umani nel mondo!




Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono