Anno accademico 2007/2008

Master universitario di II livello in
Management della Comuniicazione Sanitaria
Anno Accademico 2007―2008
Direttore: prof. Lucio d’Alessandro
Coordinatore scientifico: prof.ssa Paola Scialoja
Ai sensi del D.M. 509/99 e 270/04 è istituito presso l’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa di Napoli, per l’anno accademico 2007-2008, un Master di II livello in Management della comunicazione sanitaria.
Per l’accesso al Master è richiesta la laurea specialistica di cui al D.M. 509/99 o la laurea quadriennale di cui alla legge 341/90 conseguita presso qualsiasi Facoltà universitaria. L’ammissione al Master è riservata a un numero di candidati pari a 50 unità.
Il master ha l’obiettivo di creare un profilo professionale, quello del manager della comunicazione sanitaria, capace di affiancare e fare da supporto organizzativo/comunicativo ai medici e agli operatori socio-sanitari, permettendo loro di relazionarsi in modo più consapevole con il malato. Il fine è quello di aiutare gli operatori socio-sanitari a migliorare le proprie prestazioni, valutate da un punto di vista fortemente soggettivo dal malato, che in questo modo vivrà in maniera meno traumatica il proprio percorso terapeutico. Lo scopo di tale percorso formativo è, pertanto, offrire tutti gli strumenti che consentano al manager della comunicazione sanitaria di operare attraverso processi di consumer research e declinare, quindi, un’offerta comunicativa differenziata nel processo di gestione della salute pubblica1.
Il corso – di durata annuale con inizio nella seconda metà del mese di aprile 2008- sarà articolato in 1500 ore di lezioni frontali, seminari, e-learning, incontri periodici con affermati accademici e illustri esponenti del mondo della ricerca scientifica e si propone di offrire una visione analitica ed integrata dell’area della comunicazione e del marketing della salute al fine di sviluppare le capacità necessarie ad affrontare le scelte organizzative, comunicative e gestionali più idonee. In particolare saranno approfondite le seguenti aree tematiche: La comunicazione – L’evoluzione storico – Normativa del sistema sanitario – La cultura dell’innovazione tecnologica e la comunicazione sanitaria: il caso della fecondazione assistita – La comunicazione in oncologia come esempio di comunicazione continua – Comunicazione e target di riferimento – Management della salute.
Per lo svolgimento degli stages saranno attivate convenzioni e forme di collaborazione con importanti Aziende ospedaliere, Enti e Fondazioni italiane e straniere quali: Azienda Ospedaliera Cardarelli di Napoli, Crom – Centro ricerche oncologiche di Mercogliano, Fondazione Pascale – Istituto per lo studio e la cura dei tumori, Healthware S.p.A, Ospedale del Buonconsiglio – Fatebenefratelli di Napoli, Presidio Ospedaliero Elena d’Aosta.
La frequenza alle attività d’aula e agli stage è obbligatoria. E’ escluso dall’esame finale l’allievo che si sia assentato per un numero di ore pari o superiore al 20% del monte ore previsto.
Le domande di ammissione al Master, indirizzate al Magnifico Rettore dell’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli, dovranno pervenire a mano o tramite servizio postale all’Università Suor Orsola Benincasa c/o Uffici della Segreteria studenti – Corso Vittorio Emanuele, 292 – 80135 Napoli, entro e non oltre trenta giorni dalla data di pubblicazione del presente bando. In caso di spedizione tramite servizio postale farà fede il timbro di ricevimento degli uffici competenti e non la data di spedizione delle domande.
Nella domanda, in carta semplice, redatta su apposito modulo da ritirarsi presso l’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa – Segreteria studenti C.so Vittorio Emanuele, 292 – Napoli e scaricabile dal sito www.unisob.na.it, l’aspirante dovrà dichiarare:
• cognome, nome, data e luogo di nascita, codice fiscale, indirizzo e recapiti telefonici; il recapito al quale intende ricevere le comunicazioni inerenti il corso; il livello di conoscenza di lingua/lingue.
Alle domande vanno allegati certificato di laurea con votazione dei singoli esami di profitto, curriculum vitae, ed eventuali certificati degli altri titoli di studio posseduti all’atto della pubblicazione del bando. L’ammissione al master avverrà a seguito della valutazione del curriculum vitae e dei titoli. La selezione degli aspiranti sarà effettuata sulla base della valutazione del voto finale di laurea, secondo il seguente punteggio:
• votazione inferiore a 100/110 punti 2
• votazione da 109 a 110/110 punti 7
• votazione di 100/110 punti 3
• votazione di 110/110 con lode punti 8
• votazione da 101 a 103/110 punti 4
• corsi di specializzazione, perfezionamenti e master universitari, fino ad un massimo di punti 2
• votazione da 104 a 106/110 punti 5
• della valutazione di altri titoli di studio fino ad un massimo di punti 1
• votazione da 107 a 108/110 punti 6
• A parità di punteggio precede l’aspirante con minore età.
Nel caso in cui il numero dei candidati giudicati idonei ecceda le 50 unità si provvederà alla predisposizione di una graduatoria che terrà conto dei titoli preferenziali di cui sopra. La graduatoria degli ammessi al Master sarà pubblicata all’albo dell’Università e sul sito web www.unisob.na.it. Nel caso in cui il numero dei candidati giudicati idonei sia inferiore alle 30 unità il Master potrebbe non essere attivato.
Si rammenta che l’art. 142 del T.U. 1592/33 vieta la contemporanea iscrizione a più corsi di studio universitari. Ne consegue che non è possibile iscriversi contemporaneamente a più Master o a una Scuola di Specializzazione, Dottorato di Ricerca, Corso di Laurea o Laurea specialistica.
Nel caso in cui dalla documentazione presentata risultino dichiarazione false o mendaci rilevanti ai fini dell’immatricolazione, ferme restando le sanzioni penali di cui all’art. 76 del DPR n. 445 del 28/1/2000 il candidato decadrà automaticamente d’ufficio dal diritto d’immatricolazione.
I candidati ammessi al Master dovranno perfezionare l’iscrizione, pena la decadenza, mediante il versamento della quota di partecipazione.
La quota di partecipazione al Master è fissata in € 2.000,00 (+ € 62,00 per tassa regionale) e dovrà essere versata in quattro rate presso qualsiasi sportello Banco di Napoli – San Paolo IMI del territorio nazionale, ritirando apposito modulo presso la Segreteria Studenti e scaricabile dal sito www.unisob.na.it con le seguenti modalità:
– I rata ( Euro 562,00): entro e non oltre il 14/04/08; – II rata (€ 500,00): entro e non oltre il 14/07/08; – III rata (€ 500,00): entro e non oltre il 15/09/08; – IV rata (€ 500,00): entro e non oltre il 14/11/08.
Al termine del Master, i candidati in regola con gli aspetti formali e sostanziali (tasse, documentazione, frequenza, verifiche in itinere, ecc.) dovranno sostenere una prova di esame basata sulla discussione delle tematiche del Master. A coloro i quali supereranno l’esame finale verrà rilasciato il titolo universitario di Master di II livello in Management della comunicazione scientifica e verranno attribuiti 60 crediti formativi universitarî.
Per informazioni: Tel. 081.2522342-0812522312; fax 081.2522266; e-mail: orientamento@unisob.na.it
Napoli, 7 marzo 2008
IL RETTORE
Prof. Francesco De Sanctis
1 Il Master è promosso dall’ATS UniCampania – Centro Interuniversitario di Orientamento per l’Alta Formazione costituito da cinque Atenei della Campania. (PON 2000-2006 per le Regioni Obiettivo 1, Asse III – Misura III.5). Nell’ambito di tale progetto, è prevista una linea di finanziamento, destinata agli iscritti al master, che sarà attivata per agevolare economicamente la frequenza a stages aziendali intra-master e quote di iscrizione a corsi, seminari e convegni.




Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono