Comunicato stampa

Torre del Greco – Sono particolarmente soddisfatto degli esiti raggiunti dalla Commissione trattante nell´incontro tenuto a Palazzo Baronale tra i Rappresentanti sindacali unitari e i vertici dell´Amministrazione di Torre del Greco, in cui si sono finalmente affrontati e conclusi questioni ataviche e di fondamentale importanza per la comunità e per il Comune", così Ciro Borriello, Sindaco di Torre del Greco. In merito, si è provveduto all´approvazione dei Progetti obiettivi autofinanziati. In particolare, detto progetto riguarda le circa dodicimila pratiche relative al condono edilizio afferente al territorio di Torre del Greco del periodo 1985 – 1994. Una questione che permetterà finalmente ai tanti cittadini che da ben oltre 20anni sono in attesa di sanare la propria situazione edilizia, attraverso le consentite procedure di legge e al Comune stesso di incamerare fondi a destinare alle opere pubbliche. Altro aspetto importante è stata l´approvazione del progetto finalizzato a definire le pratiche della legge 219 inerente agli immobili danneggiati dal terremoto del 1980 e ancora oggi sospesi. Sui citati progetti saranno utilizzati unità lavorative, composte da ingegneri, geometri e personale amministrativo presenti all´interno dell´Ente. Altri momenti dei lavori sono stati dedicati alla questione sul regolamento della legge 208 (proventi contravvenzioni) per la previdenza complementare dei Vigili Urbani. Parte delle risorse potranno essere utilizzate anche per le assunzioni trimestrali dei Vigili. Infine, è stato già chiuso il progetto della raccolta differenziata, sempre con il personale del Comune.
Comunicato stampa




Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono