"L’annuncio della candidatura alle elezioni regionali con il Pdl del sindaco Ciro Borriello, chiarisce tutti gli elementi necessari a confermare l’uscita di Italia dei Valori dalla maggioranza di Torre del Greco".
Lo dice il segretario provinciale Idv di Napoli, Elpidio Capasso che aggiunge: "È stato infranto il patto in base al quale, nel 2007, Ciro Borriello, all’epoca iscritto all’Italia dei Valori, è stato candidato a sindaco per due consigliature in caso di vittoria, con il suo preciso impegno a non candidarsi ad altri incarichi. Invece, in queste ore, per sua esplicita ammissione, Borriello ha ufficializzato il passaggio dall’Idv al Pdl, ponendo fine a mesi e mesi di illazioni. Ritengo che non si possa perdere ulteriore tempo in arzigogoli. Italia dei Valori – conclude Capasso – oggi più di ieri non può essere in maggioranza a Torre del Greco. Chi dovesse continuare per tale strada lo farebbe a titolo personale".




Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono