Il lavoro discografico che segna il ritorno dei New Sinfonia d’autunno

Si chiama “Da 5 a 25” ed è il lavoro discografico che segna il ritorno dei New Sinfonia d’autunno, un gruppo capace di conquistare tanti appassionati tra la seconda metà degli anni Ottanta e la prima metà degli anni Novanta. Due numeri scelti non a caso: 25 infatti sono gli anni trascorsi dalla nascita del gruppo, 5 invece i brani inediti proposti nell’album (Donna del sud, Danza, Stella grande, Marta e Regina Portoricana), ai quali si affiancano tre successi della band: Ragazzina, Estate tropicale e Napoli triste, col quale i New Sinfonia d’autunno vinsero un festival di Napoli nella sezione riservata ai gruppi.
Il cd, al quale sarà abbinato in un unico cofanetto un dvd con i video di tutti gli otto brani proposti, sarà in distribuzione da lunedì 10 maggio in campo nazionale dal gruppo Feltrinelli, mentre il giorno seguente è in programma una presentazione ufficiale a Torre del Greco.
Il gruppo nasce nel 1985 da un’intuizione del manager Errico Spagnuolo. Nello stesso anno viene inciso il primo 45 giri dal titolo con due canzoni: Ragazzina e Per Daniele. Nello stesso anno i Sinfonia d’Autunno partecipano al festival di Napoli con “Napoli triste”, classificandosi primo tra i gruppi.
Questo risultato propone il gruppo all’attenzione del pubblico e della critica, con giudizi sempre positivi. Da questo momento i Sinfonia d’autunno affiancano grandi nomi della musica leggera italiana come i New Trolls, Dora Moroni, I Daniel Santa Cruz, Riccardo Fogli, Aurelio Fierro e Berny Brown dei Platters. Per dieci anni il gruppo si esibisce con successo prima di sciogliersi.
Dopo 13 anni Errico Spagnuolo si impegna per rivedere i Sinfonia d’autunno di nuovo sul palco, ma non tutti i componenti si dicono disponibili: il progetto è affidato a Gianni Amato.
E riecco i New Sinfonia d’autunno con questa composizione: Gianni Amato (autore, compositore, chitarrista e vacalist), Ciro Sorriso (voce solista), Massimo Boccia (tastierista e vocalist), Michele Madonna (bassista e vocalist), Cristofaro Malacario (batterista).
Nel 2010, con l’aiuto dell’arrangiatore e ingegnere del suono Enzo Coppola e la collaborazione del bassista Rosario Balzano, della violinista Valentina Magliulo, del batterista-percussionista Nello Vanacore e del cantante Ciro Meglio i New Sinfonia d’Autunno registrano un disco di otto brani, “Da 5 a 25”.
“L’intenzione – sostengono i componenti del gruppo – è quella di creare un equilibrio musicale passando attraverso i generi del pop, del rock, dell’etnico, del ballad e del chachacha”.
Comunicato stampa




Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono