Comunicato Stampa

“L’avvio dei lavori di recupero e riqualificazione del bel Complesso storico delle Cento Fontane è un’azione di rigenerazione urbana necessaria sia per la conservazione, l’importanza storica ed architettonica del monumento, che per l’intera zona mare. Un altro provvedimento teso alla forte rivalutazione di un’area degradata e che testimonia la massima attenzione dell’Amministrazione sotto questo profilo”. Così Ciro Borriello, sindaco di Torre del Greco. “Anzi, lungo questo solco – spiega il Sindaco – ci stiamo concretamente attivando per una risistemazione dell’intera area che va dal porto ai Mulini Marzoli, dal centro storico a piazza santa Croce, fino a Villa Sora. Una serie di beni culturali, archeologici e storici da valorizzare per la rinascita della città. L’appalto dei lavori delle Cento Fontane, dopo una travagliata vicenda giudiziaria, è stato definitivamente affidato all’impresa Associazione Temporanea d’Impresa Costruzioni srl, con sede in Pollena Trocchia”.




Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono