Evento internazionale da 23 al 30 giugno

Si svolgerà parallelamente alla sesta edizione dell’Ischia Film Festival, dal 23 al 30 giugno, in alcuni degli scenari più suggestivi dell’isola verde, la Borsa Internazionale delle Location e del Cineturismo, giunta alla sua quarta edizione.
Protagonisti assoluti Film Commission ed Enti Territoriali, che intendono proporre le proprie location cinematografiche a produttori, registi, scenografi e sceneggiatori; grande interesse anche per i  Tour Operator e le Agenzie di Viaggio, che potranno presentare al pubblico i propri movie tour, conoscendo al contempo le anticipazioni del mercato per realizzare futuri pacchetti Cineturistici.

I corner espositivi, verranno collocati per la prima volta nella cinquecentesca Torre di Guevara, nella Baia di Cartomana e potranno essere visitati dal pubblico, con ingresso libero, tutti i giorni dalle ore 10alle ore 13 e dalle ore 19.00 alle ore 24.00. Grazie ad una ricca programmazione di eventi, conferenze e workshop si offrirà la possibilità di sviluppare con il business, anche lo scambio di esperienze ed informazioni.
La Borsa Internazionale delle Location e del Cineturismo, infatti, assumerà un aspetto più dinamico,  trasformandosi da "mercato espositivo" delle location in un workshop più interattivo, per stabilire nuovi accordi di produzione e co-produzione cinematografica.

«Vogliamo far sì che Ischia diventi a tutti gli effetti l’epicentro europeo di questo incontro – ha dichiarato il  direttore artistico Michelangelo Messina –  ecco perché abbiamo raccolto le istanze degli addetti ai lavori dando alla manifestazione una programmazione più specifica ed articolata».

Grande attenzione sarà dedicata al sesto convegno nazionale sul fenomeno del Turismo Cinematografico, "Cineturismo: Finzione o Realtà?", previsto per giovedì 26 giugno che, grazie all’intervento di un pool di esperti e ai case study sulle ricadute economiche dei movie tours, farà il punto della situazione, dopo  l’introduzione del  Tax Shelter, avvenuta con la Finanziaria 2008, su quanto il cinema incida sulla scelta dello spettatore di visitare i luoghi e, in modo particolare, che impatto generi nell’ambito turistico ed economico.

COMUNICATO STAMPA




Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono